Al posto suo che avresti fatto??
mercoledì, febbraio 08, 2006

Uno dei luoghi comuni, usati come obiezione quando si fa notare che un politico ha rubato, è: tu al posto suo cosa avresti fatto??

Il problema non è che cosa avrei fatto io o chiunque altro, ma cosa ti viene permesso fare....

Ecco perchè in una società civile c'è bisogno di meccanismi per il controllo della classe politica....

Qualsiasi classe politica agisce per indebolire la magistratura, indebolisce uno strumento di controllo molto efficace che i cittadini hanno a loro disposizione....

Anche la recente legge elettorale rende più difficile il controllo dei candidati, con il maggioritario i candidati esponevano direttamente la propria immagine agli elettori, oggi sono le liste dei partiti a frapporsi, ma chi c'è dietro queste liste??

L'eliminazione dal panorama dell'informazione di giornalisti scomodi, Santoro e Biagi sono degli esempi, rappresenta una limitazione della capacità critica degli elettori....

Quando succedono cose di questo tipo, c'è bisogno che la cittadinanza si indigni, se si vogliono delle istituzioni efficienti e capaci di assicurare benessere a tutti....
 
posted by Federico Perazzoni at 9:08 PM | Permalink


0 Commenti:


E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....