Quanto conta l'Italia in Europa??
sabato, marzo 25, 2006

Dopo l'ultimo summit europeo è lecito chiedersi quanto conta l'Italia in Euoropa....

Voler bene all'Italia significa non noscondere, in modo irresponsabile, la testa sotto la sabbia davanti al degrado della nostra credibilità europea....

Ha delle motivazioni questo calo di credibilità in Europa?? Lasciando stare le continue scenette di cui è stato protagonista il Premier (ad es. alla foto con gli altri leader europei) andiamo a vedere cosa è successo, dal punto di vista politico, in Europa in questi anni:

Il Premier non ha processi solo in Italia ma anche in Spagna, chissà se pure la parla di magistratura rossa, ad un parlamentare che chiedeva spiegazioni sulla bocciatura da parte dell'Italia del mandato di cattura europeo il Premier ha detto che era un kapo' nazista. Quel mandato di cattura europeo avrebbe agevolato il processo che il Premier aveva in Spagna. Occore anche dire che l'Italia è stato l'unico paese dell'UE a bocciare il mandato di cattura europeo, e lo ha approvato dopo che sono state accolte delle importanti limatazioni alla sua applicazione, limitazioni imposte dall'Italia stessa....

La lega in questi anni ha fatto continue dichiarazioni antieuropee. Emblematica quella che proponeva di uscire dall'Euro e agganciare la lira al dollaro, fatta da Maroni importante ministro di questo Governo....

Lo show fatto dai leghisti al parlamento europeo quando parlava il presidente Ciampi....

Quando si è trattato di discutere l'opportunità di fare la guerra in Iraq, Francia e Germania si sono opposte ed esposte tanto che i giornali americani chiamavano i francesi: scimmie mangiatrici di formaggio. In quell'occasione il Governo italiano ha voltato le spalle ai partner europei allineandosi sulle posizioni degli USA....

Le dichiarazioni, irresponsabili, del ministro Giovanardi sulle recenti leggi approvate in Olanda, arrivando a definire queste naziste....

L'Italia si trova in Europa, ed è uno dei paesi fondatori dell'Unione Europea, il mercato comune europeo è il modo che l'Italia ha per competere a livello internazionale con colossi come Cina e USA. Chi vuole veramente bene all'Italia si preoccupa del calo di credibilità che abbiamo in Europa, e non continua a procedere sulla strada antieuropeista percorsa in questi anni....

P.S.

Anche oggi ho imparato qualcosa su it.politica. Parlando della recente questione del voto elettronico avevo postato un messagio dicendo che Pisanu mi stava abbastanza simpatico, qualcuno mi ha postato un pezzo della storia del nostro Ministro degli interni....

Un motivo in più per votare Antonio Di Pietro come ho deciso....
 
posted by Federico Perazzoni at 12:18 PM | Permalink


0 Commenti:


E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....