Qualche consiglio all'Unione....
giovedì, aprile 20, 2006

Non interessarsi molto di chi occuperà una poltrona piuttosto che un'altra. E' auspicabile che partiti piccoli abbiano posizioni importanti, così da responsabilizzare la loro azione.....

Non procedere a cambiamenti dei diritti civili senza prima aver ascoltato attentamente il parere della curia vaticana. Il clero è impegnato da anni in un lavoro su questi temi, non ascoltarlo sarebbe sciocco e pretestuoso. Questo mantenendo il principio che la decisione ultima spetta al legislatore che ha la responsabilità di Governo....

Legalità e disciplina di mercato sono i binari su cui far muovere il treno dell'Unione. Allo stesso tempo immettere forti dosi di liberalizzazione e deregolamentazione all'interno del mercato.....

Mettere mano in quelle anacronistiche corporazioni (notai, farmaci-vendoli ecc) che soffocano la nostra economia....
 
posted by Federico Perazzoni at 8:42 AM | Permalink


2 Commenti:


At 3:59 PM, Anonymous ric

Ma siamo cittadini dello stato italiano o di quello vaticano???
Non mi risulta che il tema dei diritti civili sia il piatto forte del clero, tutt'altro.
Coloro che seguono la religione cattolica potranno sempre fare a meno di usufruire di determinati diritti civili se questo li ponesse in contraddizione con la loro etica religiosa.
L'importante per un cittadino e' POTER SCEGLIERE, avere davanti a se' tutte le possibilita', per poi regolarsi di conseguenza. I diritti civili non sono obblighi.
Io spero invece (ma non ci credo) che le forze di governo riescano ad affrancarsi da cio' che pensa la curia vaticana, il cui pensiero corrisponde solo ad una determinata visione del mondo, che non deve essere imposta a tutti con uno strumento come la legge.

 

At 8:03 PM, Blogger Federico Perazzoni

Il mio pensiero è quello di aprire un dialogo con la curia vaticana su questi temi. Fermo restando che la decisione finale spetta ha chi ha la resonsabilità di Governo....

Personalemente sono favorevole a dei cambiamenti sui diritti civili. L'ho scritto anche in un posto qualche tempo fa....

 

E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....