D'Alema al Quirinale??
martedì, maggio 02, 2006

Personalmente noto con favore la candidatura di Massimo D'Alema alla Presidenza della Repubblica....

Una personalità politica molto stimata all'estero....

Personalità stimata sia dal centro-destra che dal centro-sinistra. Ampi settori del centro-destra lo hanno votato per la presidenza della Camera dei deputati....

Non è stato coinvolto in vicende torbide e oscure nella sua carriera politica....

Dal punto di vista del centro-sinistra è in grado, grazie al suo senso istituzionale, di convincere molti italiani, che votano centro-destra, che da un Governo di centro-sinistra non c'è nulla da temere.....

Vorrei chiudere il post segnalando questo interessante articolo sui costi della politica:

Politica S.P.A. la più grande azienda pubblica....

Mentre noi ci dividiamo i costi della politica aumentano di anno in anno, forse facendo leva proprio su queste divisioni??

Mi domando quando si smetterà di votare solo con il cuore e si inizierà ad usare anche un pò il cervello....
 
posted by Federico Perazzoni at 9:44 PM | Permalink


5 Commenti:


At 10:12 AM, Anonymous Anonimo

Svecchiamo un po'. Ciampi e' stato un buon presidente, ma ad 85 anni ha senso proporgli altri 7 anni di mandato?
Vabbe' che la cdl voleva quel giovincello di andreotti presidente del sentato... per la serie: largo ai giovani!

 

At 7:12 PM, Anonymous alice

sinceramente parlando nessuno dei candidati probabili al quirinale trova il mio pieno appoggio..se dovessi proprio scegliere magari direi d'alema perchè uomo di sinistra e ancora giovane ! la vera innovazione sarebbe 1 donna al quirinale come la bonino..ma temo sia un sogno ancora lontano..ho letto l'articolo che hai postato difatti è uno schifo quanti mangiano sulla politica..qualche settimana fa a report hanno fatto vedere un inchiesta dei finanziamenti ad i quotidiani di partito..pure lì cè un giro di soldi assurdo mentre i poveri giornalisti sono pagati 5 euro ad articolo senza contributi ne niente e si devono pure stare zitti per non perdere il posto..ma dove vanno tutti quei soldi?

 

At 10:16 PM, Blogger Federico Perazzoni

Come detto da un dirigente di un giornale, quando pensava che le telecamere erano spente, parte di quei soldi vanno al partito che glieli ha fatti avere, il resto chissà....

Mi domando se veramente questa divisione tra persone di sinistra e di destra non convenga ai politici....

 

At 1:14 AM, Anonymous Anonimo

Non sarebbe meglio un politico moderato che rispecchia meglio la figura centrale del capo dello stato?

 

At 1:37 AM, Blogger Federico Perazzoni

A mio modo di vedere D'Alema è moderato....

Ha la stima anche di molte persone di centro-destra....

 

E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....