Troppo vecchia la politica industriale italiana??
mercoledì, maggio 03, 2006

Stavo leggendo un articolo sulla PIXAR, l'azienda americana che produce cartoni animati tridimensionali. Un colosso da 7,4 miliardi di dollari. Ipressionanti sono le cifre della capitalizzazione di Google 131,5 miliardi di dollari, pari a circa nove volte quella della Fiat 13,8 miliardi di dollari....

Se qualcuno proponesse di fare cose simili in Italia: i politici, i dirigenti, manager e burocrati molto probabilmente non capirebbero neanche di cosa si stia parlando. Emblematico è l'esempio del primo microprocessore che è stato costruito da un italiano, e a noi cosa resta??

La mancanza di una politica industriale italiana è conseguenza anche dell'età media della nostra classe dirigente, così alta?? Classe dirigente forse incapace di captare le tendenze dell'economia mondiale??

Personalmente non sono un esterofilo, ma se si guarda all'età di coloro che occupano posti di controllo in Europa o negli USA e si confronta con quella dei pari italiani c'è molto molto da pensare....
 
posted by Federico Perazzoni at 12:28 PM | Permalink


1 Commenti:


At 2:48 PM, Anonymous Gianluca

Non penso che l'età faccia la differenza.
Ti faccio un esempio: l'Inter ha una media di età inferiore al Milan, quindi, essendo più giovane, dovrebbe, essere proiettata al futuro e garantire più successi.
I fatti smentiscono ...

:D

 

E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....