Arrivare fino in fondo....
venerdì, luglio 28, 2006
Personalmente reputo un'indecenza la protesta dei farmaci-vendoli. Protestare per mantenere dei privilegi è una cosa vergognosa, non è da paese civile la violenza di costoro....

Non bisogna fare nessun passo indietro e andare avanti sulla strada delle liberalizzazioni. Questo decreto rappresenta solo un primo passo ma ci vuole di più molto di più....

Auspico che i giovani avvocati e i giovani laureati in farmacia inizino a protestare anche loro e che in breve tempo sostituiscano questa classe di burocrati medioevali, che oltre a soffocare la nostra economia stanno soffocando anche i diritti dei giovani laureati suddetti....

Sulla guerra che attualmente si sta svolgendo in Libano. Personalmente vedo con preoccupazione le dichiarazioni di alcuni personaggi come Bush, intrise di idiozia e demenza. Non si presterebbe nessuna attenzione ad esse, se non fossero così pesanti per alcune persone che si trovano in una situazione drammatica....

P.S.

Leggendo questo articolo: Intercettazioni, Di Pietro contro Mastella "Il ddl limita le indagini dei pm", sento il bisogno di esprimere il mio parere. Personalmente sull'indulto sono anche d'accordo con il coinvolgere in esso personaggi "corrotti o corruttori". Sarebbe opportuno associare ad un provvedimento di indulto, il divieto di occupare cariche pubbliche, in modo particolare di diventare parlamentari, per chi ha condanne passate in giudicato. Oltre a ciò il sequestro di quanto è stato guadagnato con il delinquere....

Ma se si tocca il sistema delle intercettazioni telefoniche, allora auspico che Di Pietro esca dal governo facendolo cadere. La trasparenza e il diritto dei cittadini a capire che cosa fa la propria classe dirigente, vale molto di più del governo Prodi....
 
posted by Federico Perazzoni at 8:01 PM | Permalink


0 Commenti:


E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....