Israele nell'Unione Europea??
martedì, luglio 25, 2006
Israele è un paese che forse in questi anni ha dimostrato di soffrire un po di nervi. Con reazioni scomposte e inopportune....

Visto che è un paese pienamente occidentale, e i suoi principi sono compatibili con quelli delle altre nazioni europee, personalmente non vedo problemi per una sua entrata nell'UE....

Voglio dire qualcosa in merito alle discussioni che ci sono sull'indulto. Personalmente, in una società normale, non vedrei problemi per un indulto che coinvolga anche persone "corrotte o corruttrici". Ma come la storia ci insegna il nostro paese presenta ancora delle anomalie, e il pericolo di vedere fra qualche anno le stesse persone nelle stesse condizioni di oggi non è un'invenzione. Il paese non lo meriterebbe....

Se si fa in modo tale da impedire alle persone "corrotte o corruttrici", che oggi escono da prigione con un indulto, di non trovarsi più ad occupare cariche pubbliche o comunque cariche di importanza strategica per l'interesse collettivo, in più se si provvede al sequestro di quanto accumulato con il delinquere, allora che sia pure indulto. Ma se queste prerogative vengono meno attenzione ad indulgere, ciò non sarebbe compatibile con il principio di salvaguardia dell'interesse collettivo....

Io la mia personale idea per diminuire notevolmente la popolazione carceraria c'è l'ho. Farei uscire immediatamente persone che hanno commesso reati nell'ambito della tossico dipendenza, e diminuirei drasticamente le pene per chi ha commesso reati concernenti il "piccolo spaccio di sostanze stupefacienti"....
 
posted by Federico Perazzoni at 9:27 AM | Permalink


1 Commenti:


At 10:10 AM, Blogger Ryan Murphy

Hey Federico!

Thanks for reading my blog! I don't know Italian, so I can't read yours very well...

Ryan

 

E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....