Il concetto di responsabilità in Italia....
lunedì, ottobre 09, 2006
In Italia, come è per diverse cose, il concetto di responsabilità viene travisato....

La responsabilità dei manager e degli imprenditori c'è solamente quando si tratta di compilare le busta paga. Nel momento in cui emergono fatti criminosi la responsabilità decade....

"Non era stato informato", questo sembra essere il motivo principale con cui la nostra classe dirigente si scagiona durante i processi....

In uno stato anglosassone, come daltronte è nella logica delle cose se si pretende avere lauti stipendi, il fatto di non essere informato poco importa. Se succede qualcosa all'interno dell'azienda, si condannano coloro che della medesima sono i responsabili....

Guardando la puntata di Report di ieri oppure quello che sta succedendo con il caso Telecom, ci si rende conto di come i manager e i capi d'azienda hanno a disposizione una vasta gamma di opzioni per sottrarsi alle condanne. Questa è una chiara ed evidente disfunzione del sistema, non si capisce perché allora vengono pagati così tanto....

Tra parentesi, i nostri manager sono quelli più pagati d'Europa, quindi a maggior ragione è auspicabile, eventualmente, una loro pesante condanna nei processi, ovviamente se emergono fatti criminosi nelle aziende di loro competenza. Il caso contrario porta a quello che abbiamo ora, aziende che non producono utili. Perché produrre utili?? Dal momento in cui è molto più proficuo sfruttare l'azienda fino a portarla al fallimento, tanto nel momento in cui fallirà si troverà un modo per non essere condannati e successivamente un modo per mettersi alla guida di un'impresa diversa....

(pubblicato su bloggoverno)

Il sito di Report, dove sono archiviate le puntate....

P.S.

Visto che mi è stato detto che i manager italiani non sono i più pagati d'Europa. Porto a sostegno questa documentazione:

Manager italiani i più pagati dell’Ue....

Un aumento di stipendio del 357% : interessa?

Dove si dimostra che i manager italiani sono "largamente" i più pagati d'Europa....
 
posted by Federico Perazzoni at 12:13 AM | Permalink


0 Commenti:


E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....