Si ai PACS....
lunedì, gennaio 29, 2007
Noto con preoccupazione l'immaturità dei nostri politici, ai quali bastano quattro parole, purché esse vengano pronunciate da cardinali e monsignori, per perdere la ragione....

Il cosiddetto "relativismo" non si combatte imponendo prepotentemente la propria idea, ma amando il prossimo per quello che è e non per quello che si vorrebbe egli fosse....

E poi infine vorrei dire qualcosa sulla decisione di confermare Ruini alla guida della CEI. Non vorrei che questa decisione provocasse una frattura fra la curia vaticana e il popolo italiano, evenienza questa da evitare....

Etichette: ,

 
posted by Federico Perazzoni at 11:29 AM | Permalink 0 comments
Così non si va da nessuna parte....
domenica, gennaio 21, 2007
C'è bisogno di una maggiore capacità di dialogo tra le componenti della maggioranza....

Non è opportuno fare politica estera basandosi esclusivamente sulle istanze dei movimenti extraparlamentari. Occorre equilibrio e rispetto....

Il programma va seguito. E' sulla base del programma che bisogna trovare punti di incontro....

La maggioranza ha bisogno di una battaglia, quale migliore occasione della palese incapacità dei dirigenti pubblici o pseudo tali?? Dall'ENEL alle Ferrovie dello Stato, dall'ENI all'Università, occorre fare una profonda pulizia in questi carrozzoni....

Il tintinnio di manette, in questo paese, non è più una minaccia ma una necessità....

Etichette: ,

 
posted by Federico Perazzoni at 3:05 PM | Permalink 1 comments
Le divisioni vanno considerate....
domenica, gennaio 14, 2007
Questa divisione fra sinistra cosiddetta "riformatrice" e sinistra radicale va presa in considerazione....

Se trascurata porterebbe ad una divisione nella sinistra. Prima di arrivare a questo bisogna dialogare per trovare delle convergenze....

Bisogna attenersi al programma, senza fretta. La cosa importante è continuare a lavorare per affermare la disciplina e la legalità in questo paese....

La crescita economica e la messa in ordine dei conti pubblici, sarà conseguenza di quest'ultima azione....

Etichette: ,

 
posted by Federico Perazzoni at 12:15 PM | Permalink 0 comments
Il prezzo del petrolio scende ma quello della benzina no....
venerdì, gennaio 05, 2007
Forse sarò io che non capisco??

Quando il prezzo del petrolio aumentava i petrolieri italiani, per mezzo dell'associazione che li rappresenta, Assopetroli, ci dicevano che il prezzo della benzina dipendeva da quello del petrolio. Quindi se il prezzo del petrolio aumenta di conseguenza aumenta anche quello della benzina, e così è stato....

Oggi che invece il prezzo del petrolio è sceso, di quasi il 29%, quello della benzina resta invariato....

L'Assopetroli si difende dicendo che il prezzo della benzina non dipende da quello del petrolio ma bensì dalle tasse. Quantomeno goffa questa difesa....

Le tasse non aumentavano quando i petrolieri aumentavano il prezzo della benzina. E la motivazione era quella di un aumento del prezzo del petrolio. Allora perché oggi improvvisamente il prezzo della benzina dipende dalle tasse??

Etichette: , ,

 
posted by Federico Perazzoni at 7:42 PM | Permalink 1 comments

E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....