Finalmente....
martedì, maggio 22, 2007
Finalmente il Vaticano per mezzo della presidenza della CEI si è accorto che questo paese si è impoverito da un punto di vista economico....

Forse si è anche accorto che le minacce più gravi alle famiglie vengono da speculatori finanziari, come quelli ad esempio che vorrebbero far passare la casa non più come un diritto ma come un investimento. Quegli stessi speculatori, quest'ultimi, che forse coltivano all'interno delle gerarchie clericali stesse il frutto avvelenato da porgere a famiglie e perché no a single e quant'altro. Basta guardare l'ultima puntata di Anno Zero per accorgersi di questo fatto....

Sarebbe opportuno e costruttivo che il vaticano si affianchi al popolo italiano nella battaglia per cambiare l'attuale assetto istituzionale, eliminando partiti e partitelli come quello di Mastella o come quello di Bossi....

Auspico che oltre ad occuparsi dei comportamenti sessuali delle persone, le parole e le attività dei rappresentanti del clero si facciano più pesanti e pressanti in merito ad alcuni comportamenti in ambito economico, di personaggi attualmente presenti nel nostro parlamento. Alcuni di tali personaggi non mancano occasione di dichiarare la loro vicinanza, solo a parole, alle idee e alle dichiarazioni di Cardinali e quant'altro....

Mi domando anche se non sia il caso, per quanto concerne i comportamenti sessuali, che il Vaticano dia maggior fiducia alla capacità critica delle persone. Forse se si lasciasse maggior spazio e maggior privacy, dando delle linee guida come il valore della castità e della rinuncia, le cose forse andrebbero meglio....

Uno spazio indispensabile per esplorare i misteri e le meraviglie della sfera sessuale degli individui?? Chi banalizza il sesso non è forse colui che semplicisticamente applica al sesso le stesse regole che si applicherebbero ad altri comportamenti umani??

Da quest'ultimo punto di vista quale miglior modello di quello dei nostri cugini francesi??


Etichette: ,

 
posted by Federico Perazzoni at 3:59 PM | Permalink


0 Commenti:


E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....