La differenza....
sabato, febbraio 23, 2008
La differenza tra Silvio Berlusconi e Walter Veltroni, sta in quello che questi due politici hanno dimostrato nel campo della politica....

Il primo, con la maggioranza più ampia che la storia della repubblica ricordi ha dimostrato di essere un politico dilettante e pasticcione, una delusione. Nella città di Roma e in questo avvio di campagna elettorale, Veltroni, oggettivamente, ha dimostrato di avere delle doti politiche notevoli....

Reputo coraggiosa l'iniziativa sia della creazione del PD che del PDL. Una scelta questa che semplifica notevolmente il quadro politico italiano. E' degna di nota la decisione del PD di non candidare persone che hanno procedimenti penali pendenti per reati incompatibili con cariche istituzionali, a tal proposito personalmente ancora non ho capito qual'è la posizione del PDL....

A Veltroni vorrei dire solamente di avere una maggiore considerazione della sinistra radicale, che ha dimostrato lealtà durante il governo Prodi. Senza dimenticare che la base elettorale del PD e quella della sinistra radicale sono forse molto più unite di quello che si pensi....

In ultimo vorrei spendere due parole per quello che sta succedendo in Kossovo, personalmente vedo questa come una grande occasione per i paesi europei e non solo. Una grande occasione anche per la Serbia....


Camminerai su aspidi e vipere,/ schiaccerai leoni e draghi.

Lo salverò, perché a me si è affidato;/ lo esalterò, perché ha conosciuto il mio nome.

Mi invocherà e gli darò risposta;/ presso di lui sarò nella sventura,/ lo salverò e lo renderò glorioso.

Lo sazierò di lunghi giorni/ e gli mostrerò la mia salvezza.

Etichette:

 
posted by Federico Perazzoni at 1:04 PM | Permalink 4 comments

E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....