La confisca.....
giovedì, dicembre 09, 2010
Se un Governo non è più in grado di rappresentare la forza dominante di una nazione, è opportuno che si dimetta....

Le forze alternative ad un potere che eccede in arroganza, è doveroso che non siano prese da inutile pietismo ....

Se i beni di una persona sono originati da illeciti, lo stato ha il diritto dovere della confisca.......

Il frutto della confisca va distribuito in maniera giusta al bene comune ........

Il tintinnar di manette, deve essere visto come una opportunità di purificazione ....




In quel giorno si dirà a Gerusalemme:
"Non temere, Sion, non lasciarti cadere le braccia!

Il Signore tuo Dio in mezzo a te
è un salvatore potente.
Esulterà di gioia per te,
ti rinnoverà con il suo amore,
si rallegrerà per te con grida di gioia,

come nei giorni di festa".
Il ritorno dei dispersi
Ho allontanato da te il male,
perchè tu non abbia a subirne la vergogna.

Ecco, in quel tempo io sterminerò
tutti i tuoi oppressori.
Soccorrerò gli zoppicanti, radunerò i dispersi,
li porrò in lode e fama
dovunque sulla terra sono stati oggetto di vergogna.

In quel tempo io vi guiderò,
in quel tempo vi radunerò
e vi darò fama e lode
fra tutti i popoli della terra,
quando, davanti ai vostri occhi,
ristabilirò le vostre sorti, dice il Signore.
 
posted by Federico Perazzoni at 2:01 AM | Permalink 0 comments

E' libera e incoraggiata la diffusione dei contenuti di questo weblog, per avere anche un aiuto contattatemi....